Parchi Marini

 

Un parco marino prevede che non siano permesse attrezzature che possono danneggiare l'ecosistema e che vengano prese altre misure utili a tutelare l'ambiente marino.


 

Alcuni esperti vorrebbero che dal 20% al 30% dei mari del mondo fosse trasformato in parchi marini da proteggere, comprensivi di zone a protezione totale (No-take Zone).

 


Nei parchi marini, dove la pesca è limitata o vietata, l'intero ambiente marino può rigenerarsi e anche i pescatori che lavorano ai confini di queste zone ne traggono beneficio.

Le Azzorre sono un ottimo esempio di zona in cui sono state prese misure proattive verso la sostenibilità. Sono stati creati numerosi parchi marini, inclusa la Riserva della Biosfera UNESCO, e dal 2005 è in vigore il divieto assoluto di pesca a strascico in queste aree.

Abbiamo lavorato con il principale ente di beneficienza dedicato al mare del Regno Unito, la Marine Conservation Society (MCS), per una campagna di affissioni nei negozi di tutto il paese per aumentare la consapevolezza su questo problema.

Abbiamo lavorato con il principale ente di beneficienza dedicato al mare del Regno Unito, la Marine Conservation Society (MCS), per una campagna di affissioni nei negozi di tutto il paese per aumentare la consapevolezza su questo problema.




 
© Copyright 2018 Organico Real Foods Ltd - Fish 4 Ever (Italian)Web Design by Toolkit Websites